icona-M.comCC

Camera di combustione

Le polveri di legno, utilizzate come combustibile primario nelle camere di combustione, a causa della presenza di silice, provocano una serie di inconvenienti:

  • elevati depositi con corrispondente mal funzionamento delle camere stesse;
  • usura e sporcamento dei materiali refrattari, di eventuali scambiatori e di tutti i componenti installati a valle della combustione;
  • numerosi e prolungati fermi impianto.

Instalmec ha progettato, costruito ed installato una nuova camera di combustione che consente di decantare un’alta percentuale di silice e di estrarla con un sistema automatico. La geometria della camera facilita la decantazione della silice; un sistema di dosaggio dell’aria di raffreddamento, tramite serrande regolabili, permette di mantenere la temperatura entro un range che favorisca una combustione ottimale ed eviti la fusione della silice; infine il sistema di estrazione automatico dei depositi garantisce un funzionamento continuato e performance costanti. 

I vantaggi

Riduzione dei tempi di manutenzione fermo impianto

Lunga durata dei componenti

Combustione ottimale

CHIEDI INFORMAZIONI

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato!

Ti informiamo che i dati inseriti saranno trattati secondo quanto prescritto dal D.Lgs 196/2003.<br>Per ulteriori informazioni visita il sito www.garanteprivacy.it.